FESTA PATRONALE DI “SAN GIORGIO MARTIRE”

santopatronoCome ogni anno nel mese di Giugno sino all’arrivo della pandemia da Covid 19, pare che anche quest’anno tornerà a farci visita una delle feste più amate dalla comunità del paese di Pignataro Maggiore che si riunisce per festeggiare il Patrono San Giorgio Martire.
La manifestazione ha luogo la seconda domenica di giugno e si svolge nel cuore del paese dove nell’ampia Piazza Umberto I, fulcro della vita paesana, sorgono la Chiesa di Santa Maria della Misericordia e il Palazzo Vescovile. La festa è legata a molti eventi caratteristici, partendo dalla favolosa Processione, passando al tradizionale “concertino” della banda musicale, proseguendo con le splendide luminarie e gli spettacoli dei cantanti sino a giungere agli spettacoli pirotecnici.
Le serate dei dì di festa sono accompagnate da tanti eventi gastronomici, i cui punti di forza sono la preparazione di guanti, pizze fritte e molto altro.
In occasione della Festa di San Giorgio Martire, a Pignataro negli anni addietro si sono esibiti molti cantanti, tra cui Luche, Geolier, Clementino e Fausto Leali che hanno attirato numerosi turisti provenienti dai paesi limitrofi e da tutta la provincia casertana. In ricordo dei vecchi tempi molte sono le attese e il Comitato di San Giorgio Martire sarà sicuramente già al lavoro per mantenere alto il livello della festa patronale. Adesso, infatti, grazie alle misure per affrontare e contenere il Covid si sta ritornando alla normalità si spera di rivedere presto lo splendore di questa festa.

 

FRANCESCO BOVENZI IT “G.C.FALCO”

Indirizzo Costruzioni aeronautiche

Cronisti di Classe 2021/22

 

Banner
 

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.