Campionato 1^ Cat. – Girone A, Oratorio Don Guanella-Vis Capua Futura 0-0

calcetto6.jpgORATORIO DON GUANELLA: Vitolo, Loasses, Esposito R., Marigliano (83' Esposito F.), Nocera, Riccio V., Angiolino, Peluso, Murolo (66' Nocerino), Riccio G., Galiano.

All.: Di Sarra Massimo.

A disposizione: Topa, Piscopo, D'Amore, Cardone e Mataluna.

 

VIS CAPUA: Fruggiero, Mancusi, Antonucci, Perrotta, Del Vecchio (46' Fazzone), Colonna (71' Savocchia), Aglione A., Salzillo, Krivca, Aglione F., De Maria (65' Barbiero).

All.: Di Costanzo Angelo.

A disposizione: Acunzo, Medugno e Mariano.

 

Arbitro: Del Giacco di Nola.

Ammoniti: Marigliano e Murolo (DG) – Aglione A., De Maria e Krivca (VC).

 

Note: Nel secondo tempo espulso direttamente dalla panchina il secondo portiere Topa per proteste.

 

Incontro finito a reti bianche, quello disputato oggi presso il campo "Hugo Pratt" di Scampia, ma che entrambe le squadre potevano volgere a proprio favore, viste le diverse occasioni mancate da tutte e due le parti e, soprattutto, il grosso impegno profuso fino all'ultimo minuto. I padroni di casa cercano subito di imporre le loro trame di gioco, ma il Capua regge bene l'urto e punge in contropiede con buone manovre. La prima vera occasione è proprio per gli ospiti, quando al 8' Krivca parte sulla sinistra del proprio schieramento e trova scoperta la difesa avversaria, ma il suo tiro a spiovere passa di poco a lato del secondo palo con il portiere fuori dai pali. Al 17' è il Don Guanella a rendersi pericoloso con Angiolino dal limite dell'area con un sinistro di controbalzo, ma Fruggiero è bravo a respingere in tuffo con il braccio di richiamo. Al 36' ancora Angiolino, partito in sospetto fuorigioco, taglia da destra a sinistra e tira sul primo palo, ma Fruggiero ancora una volta gli nega la rete, deviando di piede in calcio d'angolo. Il primo tempo si chiude tra le recriminazione dall'una e dall'altra parte per l'arbitraggio certamente inadeguato del troppo inesperto sig. Del Giacco di Nola. Nel secondo tempo il copione della partita non varia e le due squadre si danno aperta battaglia per conquistare l'intera posta in palio. Le occasioni non mancano certo, ma le finalizzazioni sono sempre imprecise da entrambe le parti. Al 17' gli ospiti si ritagliano una vera occasionissima con uno schema da calcio d'angolo dalla sinistra: Krivca appoggia indietro per De Maria, il cui sinistro al volo a girare pesca sul secondo palo l'accorrente Salzillo che, da non più di due metri dalla linea di porta, calcia alto sulla traversa. Al 23' rispondono i locali con un'incursione sulla sinistra di Riccio Giuseppe, che entra caparbiamente in area e lascia partire un tiro radente a sfiorare la traversa. Le squadre cominciano ad allungarsi per la stanchezza ed i capovolgimenti di fronte diventano sempre più frequenti e pericolosi. Il direttore di gara continua a fare molta confusione ma, per fortuna, tra i contendenti in campo prevale la sportività e non si segnalano grossi problemi di carattere disciplinare. Nei quattro minuti di recupero concessi si registrano le ultime due occasionissime: prima per i locali con Riccio Giuseppe, che ancora una volta manca il bersaglio da ottima posizione, e poi, proprio al 94', per gli ospiti con Aglione Fabio, che dalla sinistra lascia partire un secco esterno destinato all'incrocio del primo palo, ma il portiere Vitolo è bravo a deviare in calcio d'angolo a mano aperta.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.