Capua. F.L.A.I.C.A. CUB. Gli operatori ecologici votano la nuova RSU, ma non scioperano contro il mancato pagamento degli stipendi

FLAICACUB

Davvero vergognoso quanto accaduto stamane sul cantiere r.s.u. di Capua.

Abbiamo assistito ad una grande affluenza di operatori ecologici si è recata stamattina sul medesimo cantiere, una massiccia partecipazione di lavoratori, con enorme e dovizioso senso del dovere.
Purtroppo però non c'era proclamata una seconda assemblea per il mancato pagamento delle retribuzioni di settembre, non ancora percepite, ma le elezioni r.s.u.
Uno scandaloso atto di indifferenza dei sindacati
Ieri appena il 10% partecipava all'assemblea indetta dalla FLAICA CUB per protestare contro il mancato pagamento degli stipendi.
Oggi quasi l'80% dei lavoratori pronti ad eleggere i rappresentanti sindacali unitari.
Una passerella che ha del ridicolo
Praticamente i candidati sono gli stessi che attualmente seguono le invisibili attività sindacali i protagonisti della rovina del cantiere, per intenderci quelli che hanno causato la perdita temporanea degli scatti di anzianità, che hanno consentito il pagamenti in due rate della tredicesima e della quattordicesima, che non rivendicano il mancato pagamento della festività domenicale, che non proclamano scioperi, assemblee, sit-in di protesta, sostanzialmente sono quelli che vanno a braccetto con l’azienda.
Per cui riteniamo che, se in passato le relazioni sindacali non hanno prodotto nulla di buono per i lavoratori di Capua, considerato l’accumulo di numerose problematiche di carattere retributivo, se nel presente siamo ancora alle prese con la precaria condizione economica, dovuta alla mancanza di puntualità del pagamento delle retribuzioni come avviene per altri cantieri, il futuro non è certo da scoprire.
Inquieta il solo pensiero che questi dipendenti in passato per pochi giorni di ritardo del pagamento dello stipendio, sospendevano servizi, scioperavano per 20 giorni consecutivi, erano pronti a bloccare le strade, manifestavano in piazza, mentre invece oggi, nella totale indifferenza dei sindacati che li accompagnano, si divertono al gioco delle elezioni. Si perché è di un gioco che stiamo parlando, che si rifletterà negativamente a danno dei lavoratori, colpevoli solo di aver assecondato una campagna diffamatoria nei confronti del nostro rappresentante sindacale.
Un cantiere disintegrato dalla indifferenza, che difficilmente riuscirà a risollevarsi.

 

F.L.A.I.C.A. UNITI C.U.B. CASERTA

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.