Capua. Edifici scolastici e comunali agibili, dopo le verifiche di questa mattina

 

comune-capua

Pubblichiamo integralmente una comunicazione pervenutoci direttamente dal palazzo del governo della regina del volturno .Ecco il testo: “Nella prima mattinata di lunedì 31 ottobre 2016, immediatamente dopo l'evento sismico del 30 ottobre, il Sindaco di Capua, Dott. Edoardo CENTORE, ha disposto per l'effettuazione di una riunione tecnica di coordinamento finalizzata alla definizione di un chiaro e esaustivo punto di situazione relativo alla sicurezza degli edifici pubblici della Città con particolare riferimento agli edifici scolastici. Nel corso della riunione, presieduta dallo stesso primo cittadino di Capua,(Generale di corpo d’armata dell’arma dei carabinieri )Eduardo Centore è stata definita una linea d'azione da seguire per l'effettuazione delle previste verifiche di sicurezza a tutti gli edifici pubblici. Nella more dell'effettuazione di tali verifiche, di competenza del Genio Civile della Provincia di Caserta, il Sindaco ha disposto per un accurato sopralluogo tecnico da parte dei tecnici comunali presso tutti gli edifici scolastici della Città allo scopo di consentire la puntuale riapertura delle scuole al termine dalle pausa per le festività del 1° novembre. Il sopralluogo regolarmente svolto nella giornata del 2 novembre, ha consentito di poter dichiarare la piena agibilità degli istituti. La complessa situazione relativa al patrimonio infrastrutturale e artistico del Comune di Capua, trascurato dalle precedenti amministrazioni, necessita di una qualificata e attenta azione di prevenzione in grado di coinvolgere il governo centrale in un operosa sinergia istituzionale volta a restituire alla Città quel ruolo di leder tra tutti i comuni del basso volturno.”A noi che divulghiamo fatti e notizie quotidianamente non puo’ che rallegrare una notizia del genere .A tal proposito suggeriamo agli addetti ai lavori in primis all’intera amministrazione di Capua di attivarsi anche per eventuali e necessarie verifiche e l’eventuale messa in sicurezza del famoso ponte nuovo che sovrasta il fiume volturno .Dopo aver assistito ad una tragedia come quella del ponte che ammazza una persona schiacciando vari mezzi ,tra auto ed altro ,ci corre l’obbligo di puntare il dito sul ponte nuovo .Cosi come sarebbe il caso di far controllare la stabilità di alcune storiche piante in vari posti della città rivierasca che a nostro parere hanno superato la misura di guardia ,sarebbe opportuno un accurata potatura ,vedi piante nelle villa di fronte all’asilo materno umberto primo,altre piante nei giardinetti del duomo ,cosi come tante altre tra le qual quelle della riviera casilino.

 

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.