Ferrara: "Ecco perchè mi candido con Sorvillo"

ferrara vitalianoIl consigliere di minoranza Vitaliano Ferrara spiega perchè si candida con il sindaco uscente Mariano Sorvillo

In questi ultimi cinque anni mi sono confrontato con tanti di voi, ho approcciato e conosciuto realtà che non credevo dell'esistenza. Ma una cosa però mi è stata sempre chiara, la nostra città, la nostra Sparanise ha infinito bisogno di aiuto. E noi abbiamo il dovere di aiutarla.
Dobbiamo tirarla fuori dagli aridi labirinti delle diatribe politiche; dalle liti di quartiere; dalle manie di protagonismo; dalle discussioni di basso profilo..... Io non sono abituato a litigare ma ad agire affrontando i problemi! A guardare negli occhi il futuro. E questo, almeno credo,l'ho dimostrato sempre mettendoci la faccia!!!!
Ho dedicato ogni istante delle mie giornate ad ascoltare, comprendere, conoscere, ho incontrato e continuerò ad incontrare giovani, anziani, associazioni culturali, referenti di società sportive, precari, diversamente abili, gente disperata abbandonata al proprio destino cercando nel mio piccolo di dare sempre una mano aiutando chi ne avesse bisogno.E' un impegno che ho assunto già da anni, indistintamente dalla mia ascesa politica, perché è parte di me essere tra la gente, comprendere i problemi e cercare di aiutare.
Questo era, è e sarà il mio modo di operare, fatto non di momenti plateali, da discorsi idilliaci, bensì di azioni concrete che, sono certo, daranno una spinta decisiva al cambiamento della nostra città.
Le esperienze precedenti sono state a mio avviso una impareggiabile ed insostituibile palestra di vita che non rinnego, ma sono convinto che oggi è necessario un profondo cambiamento.
Non si poteva tornare indietro di anni, quanto le liti erano il pane quotidiano e gli arrivismi politici la merenda mattutina. Per fare ciò è stato indispensabile schierarmi con Mariano Sorvillo, che ho sempre ritenuto una persona lontana dagli schemi perversi e dalla pochezza intellettuale e politica. Una persona che non ha esasperato il suo ruolo di Sindaco, restando guida di un paese che non ha bisogno di protagonismi esasperanti. Con Mariano Sorvillo mi accomuna la voglia di fare, senza apparire. E la sua voglia di fare e di dare lo ha dimostrato innovando una squadra già rodata, per dare nuova linfa ad idee, voci ed opinioni con le quali si è anche scontrato, ma che non ha esitato a condividerle, laddove ritenute giuste.
Nella politica, come in tutte le sfere dell'attività umana, occorre il tempo, la pazienza, l'attesa e soprattutto il coraggio di cambiare, quando quel cambiamento può e deve rappresentare il migliorarsi ed il migliorare il proprio paese.
Ho accettato la sfida di Mariano per continuare un progetto di cambiamento. Con l'esperienza avuta e le nuove forze scese in campo, si possono ottenere quei risultati che possano permettere al cittadino di partecipare alla politica, senza protagonismi. Noi saremo i portavoce del popolo e mai i protagonisti di noi stessi. Ed i frutti saranno dei cittadini di Sparanise.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.