Salicelle, presentato il progetto per la riserva naturale

oasi_salicelle.jpgNella Sala Consiliare del Comune, ha avuto luogo un'interessante manifestazione dedicata all'ambiente, dal titolo "Giornata internazionale delle aree umide (Convenzione di Ramsar)". Sono intervenuti il sindaco, Carmine Antropoli, l'assessore alla cultura Jolanda Capriglione ed il consigliere con delega all'Ambiente Marco Ricci. Hanno partecipato all'iniziativa, con un interessante dibattito sulla convenzione di Ramsar e sull'oasi di Salicelle, anche Alessio Usai, presidente Ente Riserve Naturali Regionali 'Foce Volturno - Costa di Licola - Lago di Falciano", e Maurizio Fraissinet, presidente Associazione Studi Ornitologici Italia Meridionale-ASOIM. Ricci e del dirigente del Settore Urbanistica Pasquale Rocchio, hanno presentato il progetto per il riconoscimento dell'area di Salicelle sotto il vincolo di Riserva Naturale. Grande soddisfazione del sindaco Antropoli che, sul progetto, ha puntualizzato "l'impegno dell'Amministrazione alla valorizzazione del territorio attraverso il suo ricco patrimonio naturale e monumentale". "Dopo tanto parlare della Terra dei Fuochi - ha evidenziato Marco Ricci - finalmente abbiamo scritto una pagina di speranza e di realtà sull'esistenza, anche in provincia di Caserta, di paradisi naturalistici. L'amministrazione comunale di Capua ci sta lavorando da mesi ed il riconoscimento dell'oasi di Salicelle, quale riserva naturale, è un obiettivo importante". "Il fiume deve tornare un elemento significativo del territorio", ha detto Rocchio. Hanno partecipato all'iniziativa gli istituti scolastici "Pizzi" e "Garofano".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.