Referendum sulla giustizia, Giovane Italia consegna le firme

Il coordinatore locale di Giovane Italia, l'Avv. Antonio Tarantino, nella sala consiliare del Comune di Capua ha consegnato al primo cittadino, dott. Carmine Antropoli, i moduli relativi alle firme raccolte per sostenere i referendum indetti dai Radicali Italiani sulla Giustizia. "Noi di Giovane Italia – afferma Tarantino- abbiamo appoggiato a tutti i livelli, da quello nazionale a quello locale, l'iniziativa indetta dai Radicali per la riforma della giustizia (responsabilità dei magistrati, divisione delle carriere tra giudicante e inquirente, soppressione dell'ergastolo e dell'abuso della carcerazione preventiva, cessazione degli incarichi esterni che sottraggono magistrati alla giustizia), che riteniamo sia un atto di civiltà e di giustizia. Il 30 Luglio abbiamo allestito presso la sala consiliare del Comune di Capua un presidio volto alla raccolta firme ed abbiamo riscontrato una notevole partecipazione di cittadini di tutte le età e credo politico, a testimonianza di quanto il problema giustizia sia ormai sentito da gran parte della collettività. Tali referendum non vanno considerati alla stregua di un attacco alla magistratura, come da alcuni paventato, bensì un modo per renderla finalmente consona ad un paese civile come l'Italia, dopo decenni di disfunzioni che si sono riverberate sui cittadini. Con tale iniziativa abbiamo cercato di rendere la nostra comunità più giusta, esigenza che è una delle priorità del nostro Paese, dove le carceri scoppiano ed al cui interno le condizioni di vita dei detenuti sono da Terzo Mondo e, dove per la conclusione di un processo, sia civile che penale, s'impiegano anche dieci anni".

NELLA FOTO ANTONIO TARANTINO

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.