Comunicato PdL-UdC su ultima seduta di Consiglio comunale

comuneNella seduta di consiglio comunale di ieri 8 luglio l'amministrazione non smentisce se stessa.

È evidente la continua ricerca di risorse attraverso l'unica strada che questa conosca: applicare nuove tasse, inasprire le esistenti, lodare le loro scelte negando gli insuccessi prodotti.

Grazie ad alcuni emendamenti è emerso, se ancora qualcuno non se ne fosse accorto, l'unico modus operandi della coppia Antropoli–Ricci con il consenso dei consiglieri di maggioranza tutti con delega (sic).

Del Basso, Minoja, Buglione hanno infatti proposto di ridurre le indennità di carica previste negli organi direttivi dell'Ambito 9, che coordina i servizi sociali, di almeno il 50% e destinare tali risorse al finanziamento di progetti di assistenza sociale. Un segnale forte che poteva essere dato dalla politica sprecona di questa amministrazione con senso di responsabilità verso i più bisognosi, ma che questa amministrazione non sente e non vede. Bocciando (anche su indicazione della consigliera delegata) la proposta ai voti. Seppure con qualche distinguo espresso dal consigliere Taglialatela.

Buglione, Minoja, Del Basso hanno, poi, impegnato il consiglio comunale, attraverso un ordine del giorno, di prevedere una riduzione del 50% del canone di occupazione suolo pubblico (cosap) e della imposta pubblicitaria (icp) per le attività commerciali che collaborino nella organizzazione di eventi di promozione turistico culturali ed evitare che le aliquote previste dal consigliere al bilancio provochino ulteriore recessione del settore. Infatti molti esercenti sono stati costretti dagli alti costi del canone a rinunciare alle tabelle pubblicitarie provocando una vera e propria crisi alle piccole imprese artigianali che di questo settore ne fanno la principale attività.

Purtroppo tutte le scelte di questa amministrazione sono caratterizzate da una assenza totale di confronto volte solo a coprire la massa di debiti prodotti e tentare di addossare la responsabilità ad altri.

Il consigliere Caputo dichiara: "Condivido in pieno l'azione svolta dai consiglieri Buglione, Del Basso e Minoja, pur rammaricandomi della imprevista assenza , mi auguro che anche altri consiglieri, che pure si dichiarano di opposizione, trovino i modi ed i tempi di collaborare per un fronte comune di risanamento della vita politico-amministrativa di cui Capua ha urgente bisogno, per evitare il declino morale ed economico a cui questa amministrazione sembra aver avviato la nostra Città ."

 

Capua 09/07/2013

La segreteria cittadina PdL

La segretaria cittadina UdC

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.