Gassificatore: Comunicato di Rifondazione Comunista di Capua

Rifondazione ComunistaLa sezione capuana del Partito della Rifondazione Comunista aderisce convintamente all'appello alla mobilitazione lanciato dal movimento No Gas per sabato 6 aprile alle 9.30 in Piazza dei Giudici, in opposizione ad uno scellerato piano rifiuti regionale ed in difesa del nostro territorio, da tempo immemore soggetto ad attività di devastazione ambientale risultato del triste
connubio fra malapolitica, malaimprenditoria e malavita organizzata. Negli ultimi tempi fra l'altro i fatti hanno smascherato l'ennesima bugia dell'amministrazione comunale, la prospettiva di battere cassa attraverso la cessione alla Provincia del terreno dove dovrebbe sorgere l'ecomostro: Antropoli e soci hanno tentato un'operazione in stile Totò con la fontana di
Trevi, dato che la titolarità dell'area è oggetto di controversia fra Comune ed Asl Napoli 1. Controversia che con ogni probabilità si risolverà attraverso una soluzione transativa che porterà i nostri geniali amministratori a sborsare
laddove prospettavano di incassare! Provocando così un ulteriore danno alle già disastrate casse comunali, oltre che all'ambiente...

Speculatori senza scrupoli continuano a minacciare la nostra salute, soltanto 

attraverso la lotta potremo riappropriarci di ciò che ci appartiene per diritto
naturale, la nostra terra!

 

RIFONDAZIONE COMUNISTA CAPUA

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.