SAN FELICE - Rifiuti, operatori senza stipendio. Sindaco e azienda non si presentano in prefettura

Attualità

operatori ecologiciLa Fit Cisl, rende noto che la riunione fissata Dalla Prefettura di Caserta per affrontare la questione del mancato pagamento delle retribuzioni ai lavoratori dei Servizi Ambientali del Comune di San Felice a Cancello ha avuto un esito negativo a causa dell'assenza del Sindaco di San Felice a Cancello e della Tekra, l'azienda appaltatrice. Pertanto, non avendo ricevuto
garanzie riferite ai pagamenti delle spettanze arretrate, considerata la drammatica situazione economica in cui versano le famiglie dei lavoratori, la maggior parte monoreddito, che non percepiscono lo stipendio oramai da 3 mesi, la Fit-Cisl, nel biasimare l'insensibilità dell'Amministrazione Comunale e dell'Azienda, si vede costretta a proclamare uno sciopero le cui
modalità saranno decise prossimamente durante apposite assemblee che si terrano nel corso della prossima settimana.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.