MARCIANISE - Nuova caserma dei carabinieri. All'inaugurazione il ministro Pinotti

Attualità

pinotti inaugurazione caserma marcianiseNella mattinata odierna, alle ore 12.00, in Marcianise, via XXIV Maggio, ha avuto luogo la cerimonia di inaugurazione ed intitolazione della nuova caserma sede del Comando della Compagnia Carabinieri. Alla cerimonia hanno presenziato autorità civili, religiose e militari. In particolare si è avuta la partecipazione del Ministro della Difesa, On. Roberta PINOTTI, del Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri Generale di Corpo d'Armata Leonardo Gallitelli, del Comandante Interregionale "Ogaden" Generale di Corpo d'Armata Franco Mottola e del Generale di Brigata Gianfranco Cavallo Comandante della Legione Carabinieri Campania. Hanno inoltre partecipato all'evento il Prefetto di Caserta S.E. Carmela Pagano ed il Vescovo di Caserta S.E. Mons. Giovanni D'Alise e il Sindaco della città di Marcianise Antonio De Angelis. La madrina dell'evento è stata la signora Assunta Sabatino, vedova del Generale di Brigata Gennaro Niglio, medaglia d'argento al valor militare. In concomitanza con l'evento si è proceduto all'intitolazione della strada comunale prospicente l'ingresso della Compagnia Carabinieri oggi inaugurata. Tale arteria ha preso il nome del Maresciallo Ordinario Rino Pio Golino, originario di Marcianise e deceduto a Roma a seguito di un grave incidente stradale avvenuto nel corso di una operazione di servizio contro un agguerrito sodalizio criminale. La breve cerimonia si è svolta alla presenza della vedova, signora Anna Arecchia e dei tre figli. Sono stati, inoltre, presenti i familiari della medaglia d'oro al valore militare Appuntato Scelto Tiziano Della Ratta. Durante le fasi successive della celebrazione di inaugurazione hanno preso la parola il Sindaco di Marcianise, Dott. Antonio De Angelis, il Comandante Provinciale Carabinieri di Caserta Colonnello Giancarlo Scafuri ed il Ministro della Difesa, On. Roberta Pinotti i quali hanno unanimemente condiviso l'importanza dell'istituzione di un necessario "presidio di legalità", fortemente voluto dalla popolazione della Città di Marcianise. Un particolare pensiero è stato rivolto al Gen. B. Gennaro Niglio e al Mar. Ord. Rino Pio Golino. "esempi di fedeltà al dovere, il cui obiettivo era di contribuire a creare un mondo migliore". L'evento è stato, inoltre, arricchito dalla partecipazione di alcuni degli istituti scolastici di Marcianise e Caserta, in particolare del Liceo Artistico di Marcianise e l'Istituto Alberghiero "G. Ferraris" di Caserta.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.