Cantiere rifiuti.Flaica rileva impiego di personale fuori pianta organica e scrive agli interessati

Piazza dei Giudici - Ambiente

rifiuti1La Flaica Uniti CUB Caserta ha inviato una lettera avente il seguente oggetto: "Cantiere R.S.U. del Comune di Capua - Segnalazione presunta assunzione di personale". I destinatari della stessa sono: il R.U.P. del procedimento di gara; il Sindaco del Comune di Grazzanise (Capofila) Dott. V. Gravante; il Sindaco del Comune di Capua Gen. E. Centore e il Responsabile Settore - Ambiente e Patrimonio del Comune di Capua P. Rocchio; e, per conoscenza: il Presidente della Regione Campania Dott. V. De Luca e il Vice Presidente Dott. F. Boanvitacola; il Commissario Liquidatore del C.U.B. Articolazione Napoli - Caserta Dott. Ventriglia; l'ill.mo Prefetto di Caserta Dott. A. De Felice; la società Ecologia Falzarano S.R.L. - Cantiere R.S.U. Capua.

Di seguito il testo integrale della lettera.


"La F.L.A.I.C.A. uniti C.U.B. Caserta, con la presente, rileva il reiterato impiego di personale estraneo all'originaria pianta organica del cantiere indicato all'oggetto. Infatti, alla scrivente O.S., è stato segnalato che l'azienda, attualmente incaricata dei Servizi Ambientali nel medesimo Comune, utilizzi quotidianamente unità di lavoro in aggiunta a quelle assorbite nel recente passaggio di cantiere, a prescindere dalle assenze per malattia, infortunio ferie e permessi.
A tal proposito, la scrivente O.S., in osservanza a quanto disciplinato dall'art. 44 della L.R. n.14/16 chiede un intervento urgente, allo scopo di conoscere le unità, operative ed amministrative, che realmente operano quotidianamente sul cantiere dei Servizi Ambientali del Comune di Capua, evitando che ambiguamente si possa favorire la cantierizzazione di lavoratori che, per effetto delle normative vigenti, al superamento dei 240 gg. di permanenza sul cantiere, maturano per diritto l'assorbimento. Si rammenta, altresì, che il recente passaggio di cantiere, esperito presso il Settore Politiche del Lavoro della Provincia di Caserta, ha interessato il trasferimento di n.40 unità per il cantiere di Capua, escludendo ingiustificatamente n.11 dipendenti impiegati sullo stesso Comune da oltre 7 anni, trascurando l'applicazione dell'art. 2112 del c.c. e l'art. 6 del CCNL di categoria. Infatti alcuni ricorsi presentati ai sensi dell'ex art. 700 c.p.c. sono stati accolti dal Giudice del Tribunale del Lavoro di Benevento, disponendo alla società Ecologia Falzarano il reintegro immediato. La F.L.A.I.C.A. uniti C.U.B. Caserta, in attesa di un rapido riscontro, in merito alla tematica sopra esposta preavvisa che, trascorso infruttuosamente il termine di 5 gg. dalla ricezione della presente, invierà un'apposita richiesta di intervento alle autorità che leggono per conoscenza. Distinti saluti".

Il segretario regionale Flaica Cub Raffaele Docimo

 

 Cant.-R.s.u.-Capua-Segnalazione-presunta-assunzione-di-personale-Azienda-Ecologia-Falzarano-page-001

 

Cant.-R.s.u.-Capua-Segnalazione-presunta-assunzione-di-personale-Azienda-Ecologia-Falzarano-page-002

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.