Rifiuti - Stipendi in arrivo e denuncia per la ditta. Ricci dà il via libera alla mini gara

Piazza dei Giudici - Ambiente

ricci marcooperatori ecologiciGli stipendi sono in arrivo e l'ente denuncia la ditta per interruzione di pubblico servizio. A carico dell'azienda, come sostiene Marco Ricci, saranno applicate le penali previste a causa dello "sciopero selvaggio". Ma le novità del settore non sono finite. Il delegato all'ecologia, infatti, conferma che ha attivato la procedura per indire una "mini gara" per l'affidamento del servizio nelle more dell'espletamento dell'altra gara, quella che vede Capua in "consorzio" con Grazzanise e Santa Maria La fossa che richiede tempi più lunghi. La "mini gara" metterà fine al sistema delle proroghe dell'affidamento che va avanti da ventisei mesi.
LO SCIOPERO
Il problema relativo alla mancata raccolta dei rifiuti è stato risolto e il Comune ha effettuato il mandato di pagamento, in favore dell'azienda che espleta il servizio che consentirà il pagamento degli stipendi con dodici giorni di ritardo. E' questa la prima rassicurazione che arriva dal consigliere Ricci. "Purtroppo – sottolinea - la tarsu è una partita di giro e la crisi economica costringe le famiglie a pagare in ritardo e questo causa mancanza di liquidità che a volte provoca ritardi nei pagamenti" Ricci sottolinea inoltre che, a parte il ritardo tutti gli stipendi arretrati sono stati erogati. "Nonostante – aggiunge – i tanti problemi causati dal governo centrale con il totale cambiamento dei tributi, tale da creare incertezze agli enti pubblici per la riscossione facendoci emettere con ritardo il saldo tarsu 2013 e quindi creare minore liquidità nelle casse per il periodo necessario per la riscossione. Umanamente sono solidale con i lavoratori ciò che non comprendo è l'assenza in questa circostanza della procedura prevista dalla legge per attivare lo sciopero infatti nulla ci è stato comunicato né a noi né all'azienda in merito al blocco totale del servizio. Ciò naturalmente ha causato contestazioni e denunce a carico dell'azienda per interruzione di pubblico servizio con addebito alla stessa delle penali previste per i disservizi recati"
L'IMMEDIATO FUTURO
Stop alle proroghe e via libera alla "mini gara", proposta fatta nella commissione ambiente dal consigliere Antonio Gucchierato e condivisa dall'amministrazione. " "L'ente – afferma Ricci – in vista della nuova gara che è già sul tavolo della stazione appaltante procederà come ho già detto e scritto al funzionario preposto di procedere nelle more dell'espletamento del progetto intercomunale, alla pubblicazione di una mini gara a scadenza dell'ordinanza".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.