Rifiuti, continua la protesta degli operatori. La solidarietà della Cisl

Piazza dei Giudici - Ambiente

operatori ecologiciGli operatori ecologici di Capua sembrano aver ritrovato l'unità in occasione della nuova ed ennesima protesta per il mancato pagamento dello stipendio. Nell'assemblea di oggi, infatti, hanno partecipato 45 addetti su un totale di 51. La protesta va avanti ed arrivano le prime dichiarazioni di solidarietà da parte del sindacato. "La Fit Cisl, intende esprimere solidarietà e sostegno ai lavoratori del cantiere dei servizi ambientali del Comune di Capua che spontaneamente stanno protestando per il mancato pagamento delle spettanze di aprile. All'assemblea indetta per oggi – si legge in una nota - vi hanno partecipato 45 operai su 51 tra le tematiche affrontate è emerso soprattutto il disagio economico legato al costante pagamento in ritardo dei compensi. Ricondiamo che in data 20 Maggio 2014, la scrivente ha proclamato lo stato di agitazione ed è quindi in attesa di una convocazione in merito che è già stata garantita dalla Prefettura". Si aggrava in città il disagio per la mancata raccolta dei rifiuti con cumuli di spazzatura che giacciono in strada da domenica scorsa.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.