La villa è sporca, la caccia al tesoro "trasloca" al parco delle fortificazioni

Piazza dei Giudici - Ambiente

villa comunale cumuli sporciziaLa Pro loco Giovani aveva organizzato una "Caccia al tesoro" all'interno della villa comunale, ma quando i componenti del sodalizio hanno effettuato il sopralluogo per allestire l'evento, a distanza di una settimana da un piccolo intervento di taglialatelapulizia, hanno ritrovato nell'area verde di nuovo pezzi di vetro, bottiglie e cumuli di sporcizia. La denuncia è stata fatta dalla stessa Pro loco Giovani che ha annunciato il "trasferimento" dell'evento per domani nel parco delle fortificazioni di via Napoli. Peccato, perchè la caccia al tesoro sarebbe stata una bella occasione per riaprire i battenti della villa. Recentemente, l'area verde, attraverso l'intervento del consigliere comunale Taglialatela e di un gruppo di scout è stata oggetto di un'operazione di pulizia ma, se l'amministrazione non riesce a garantirne l'apertura in poco tempo il degrado riprenderà il sopravvento. La villa necessita di una manutenzione costante e le iniziative sporadiche di pulizia, seppur apprezzabili, non risolvono il problema. Sul fronte della "vigilanza", invece, a breve dovrebbe diventare operativa la decisione del Comune, su iniziativa di taglialatela, di assicurare tre controlli notturni con una pattuglia di vigilantes. Si attende ora che l'amministrazione intervenga per assicuare l'aperura della villa nel periodo estivo e presenti un vero progetto per la riqualificazione e il rilancio della struttura.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.