Aree verdi, lunedì gli interventi. Per la gestione si pensa all'affidamento agli imprenditori

Piazza dei Giudici - Ambiente

riccimarco.jpgE' stata ribattezzata "la foresta che avanza", si tratta dell'area verde di via Duomo, i "giardinetti" sui quali si affaccia il campanile del Duomo, la sede Arcivescovile, la sede della Guardia di Finanza e dove si trova il monumento ai caduti. Purtroppo la scarsa manutenzione dell'area ha fatto crescere l'erba in modo incontrollato ed oggi, assomiglia appunto, ad una piccola foresta. I vandali, invece, nel corso del tempo hanno fatto il resto. I cestini porta rifiuti sono stati divelti e bruciati e le panchine distrutte. Insomma un "brutto biglietto da visita" nel cuore della città. Dopo le segnalazioni di questo stato di degrado è arrivato l'impegno da parte dell'amministrazione, attraverso il consigliere delegato all'ambiente Marco Ricci, per una serie di interventi. Il consigliere, infatti, ha annunciato che lunedì prossimo partiranno interventi per il diserbo chimico e meccanico delle aiuole e la potatura di piante ed alberi. Un intervento, quindi, che non sarà limitato ai giardinetti di via Duomo ma riguarderà anche altre zone della città, come ad esempio l'area verde di via Pomerio. Per il fututo l'amministrazione intende affidare la manutenzione di queste aree alle aziende. "Da aprile - afferma Ricci - le aiuole verranno adottate da imprenditori".
Giusto il tempo, quindi, di procedere all'affidamento formale con atti da parte degli uffici competenti, le imprese e i commercianti potranno prendersi cura del verde cittadino. Una soluzione, questa, già in uso in molte altre città dove i commercianti curano aiuole e spazi verdi in cambio dell'apposizione di tabelle pubblicitarie nella stessa area. Probabilmente sarà così anche per Capua.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.