Gestione dei Rifiuti, la "denuncia" di Minoja

Piazza dei Giudici - Ambiente

Le inadempienze rilevate dal comando di polizia municipale nei confronti della Rent Line, l'azienda che espleta il servizio a Capua e a Sant'Angelo in Formis, non avrebbero prodotto alcun intervento da parte dell'Ente. E' quanto denuncia il consigliere comunale Antonio Minoja. "Questo – afferma – nonostante il comando di polizia municipale invitava il settore ecologia ad applicare le sanzioni previste dal capitolato di appalto". Il consigliere del Nuovo Centro destra ha chiesto la documentazione agli uffici competenti per verificare dove si è verificala la "falla" nel sistema di controllo e vigilanza sul settore. "Solo nel periodo che va da gennaio ad aprile del 2013 – afferma il consigliere – attraverso l'addetto al controllo sono state rilevate numerose inadempienze contrattuali come la mancata raccolta carta e cartoni; la mancata raccolta del secco indifferenziato; il mancato servizio informativo; l'insufficienza fornitura del kit per residenti ed attività commerciali; il mancato servizio o servizio incompleto di spazzamento; la mancata pulizia delle caditoie, il lavaggio dei cassonetti, la sostituzione carrellati. Inoltre è stata rilevata la presenza di operatori sul cantiere di Capua non cantierizzati, la mancata trasmissione delle copie dei formulari identificativi rifiuti riferiti al mese di maggio 2013 e la ricevuta di scarico presso impianti destinatari e l'utilizzo non conforme della piattaforma ecologica". Su tutto questo Minoja ha chiesto al dirigente di ricevere copia delle penalità applicate. "Fino ad oggi – afferma Minoja – non ho ricevuto alcuna risposta esaustiva nemmeno dall'interrogazione rivolta agli amministratori, pertanto invio la documentazione in mio possesso alla Procura affinché vengano fatte le opportune verifiche. Per Minoja si tratta di una situazione paradossale "perché – dice – da un lato non si applicano le penalità e dall'altra si minacciano gli operatori se osano lamentarsi per il mancato pagamento dello stipendio e della mancanza di condizioni igienico sanitarie. Da anni - conclude - denunciamo carenze in questo settore e, a quanto vedo, l'amministrazione continua ad agire in modo approssimativo in un settore dove, invece, ci dovrebbe essere la massima attenzione. Si parla tanto di "Terra dei Fuochi" e di mettere in atto azioni di salvaguardia ambientale, anche da parte di quest'amministrazione ma, a quanto vedo, la realtà è ben diversa".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.